«Il Rinascimento ha lasciato tracce indelebili in tutti coloro che dell’umanesimo hanno fatto atto di fede.
Si è di uno stile senza importare l’epoca; io direi che Macor è un uomo contemporaneo con lo sguardo rivolto all’arte del XV e XVI secolo; ed è un osservare che implica tutto il condizionamento della contemporaneità».
Helena Sassone


KAROL WOJTYLA
(SS Giovanni Paolo II)
OPERA N. 46, 1984
Bassorilievo in bronzo

MEDAGLIE
COMMEMORATIVE

OPERA N. 47, 1984
Oro / argento / bronzo

CRISTO RISORGENTE
OPERA N. 117, 1994
Altorilievo in bronzo

CRISTO RISORGENTE
OPERA N. 118, 1994
Altorilievo monumentale

CRISTO CON CROCI
OPERA N. 119, 1995
Altorilievo in bronzo
Pezzo unico

VIA CRUCIS
OPERA N. 120, 1995
Stazioni I alla XIV
Altorilievo in bronzo
PADRE CESAREO GIL
OPERA N. 122, 1996
Bronzo, scala 1:1

BEATO MOSEN SOL
OPERA N. 123, 1996
Bronzo, scala 1:1
MONSIGNOR GIOVANNI
SCALABRINI

OPERA N. 126, 1996
Bronzo, scala 1,2:1