«Il salto del toro».
Sport praticato nell’isola
di Creta, anno 1.500 A.C.

«Si tratta così, nel suo caso, non solamente di captare l’esteriorità di un corpo determinato, la cui presenza si impone, ma soprattutto di manifestare attraverso la materia una forza elementare ed istintiva che pugna per liberarsi e che, in effetti, viene captata nella immobilità dove si materializza».

Juan Calzadilla


...e la signora le disse allo scultore: «Maestro, vorrei un toro per mio marito...»
E lo scultore: «Molto bene, tesoro, perché non cominciamo con le corna?»

(anónimo)

TORO CADUTO
OPERA N. 58-a, 1985
Bronzo

TORO CADUTO
OPERA N. 58-b, 1985
Bronzo argentato

STAMPEDE DI TORI I
OPERA N. 62, 1985
Bronzo

STAMPEDE DI TORI II
OPERA N. 63, 1985
Bronzo

TORO COLEADO
OPERA N. 68, 1986
Bronzo
COLEO DE NOVILLOS
OPERA N. 72, 1985
Bronzo

TAURUS
OPERA N. 86, 1985
Bronzo

IL GUADO
OPERA N. 60, 1985
Bronzo
ASSALTO
OPERA N. 94, 1989
Bronzo

TORO FERITO
OPERA N. 87, 1985
Bronzo

MINOTAURUS
OPERA N. 95, 1988
Bronzo
PRIMIGENIUS
OPERA N. 101, 1988
Bronzo
   

TORO
OPERA N. 107, 1992
Bronzo